Il tuo browser non supporta JavaScript!
ORARIO CONTINUATO

Da lunedì al venerdì 8.30 - 19.30
Il sabato 8.30-13.00 e 15.30-19.30

Università

SCRITTURA NARRATIVA E PROGETTAZIONE DIDATTICA

editore: Junior

pagine: 232

Narrazione, insegnamento e apprendimento sono concetti che intrattengono un legame antico e proteiforme, i cui nodi sono esplorati da una pluralità di sguardi conoscitivi fin dagli albori della civiltà occidentale. L’accostamento dell’esperienza narrativa con la pratica di progettazione didattica è, al contrario, di più recente elaborazione e s’innesta in un campo d’indagine in continua mutazione, nel quale la ricerca sulla formazione degli insegnanti s’interseca con i più recenti contributi della narratologia e con il vasto insieme degli studi sulla simulazione.Il presente volume si propone d’indagare la pratica di scrittura di racconti da parte d’insegnanti di scuola primaria e secondaria di primo grado come strategia di progettazione didattica finalizzata alla costruzione di mediatori narrativi e di esperienze d’apprendimento immersive. La scrittura narrativa è così intesa come dispositivo professionalizzante che consente al docente di dar forma al sapere da insegnare, di riflettere sulle modalità con cui si propone di renderlo accessibile a bambini e ragazzi sempre diversi e d’interrogarsi sul punto di vista mediante il quale intende favorire un incontro generativo, e al tempo stesso critico, tra studenti e conoscenza.Il testo accosta all’approfondimento di carattere teorico sui concetti di progettazione, simulazione e trasposizione didattica un’articolata analisi di documentazioni didattiche, spesso riportate dalla voce diretta d’insegnanti, che esemplificano il lavoro di costruzione di racconti e mostrano gli esiti, talvolta imprevedibili, dell’incontro tra studenti e narrazione.
20,00 18,00

Schemi di diritto privato

di Gaudino

editore: Pacini Giuridica

12,00

Lezioni di metodologie e tecnologie didattiche delle scienze giuridiche

editore: Maggioli Editore

pagine: 140

Le lezioni del corso in Metodologie e Tecnologie didattiche per le scienze giuridiche, svolto dal Curatore, negli anni accadem
18,00 16,20

Istituzioni di diritto pubblico

Autori vari

editore: Maggioli Editore

pagine: 552

"
45,00 40,50

Diritto dell'Unione Europea

Parte istituzionale. 8° ed

Autori vari

editore: Giappichelli

pagine: 544

40,00 36,00

Narrare la migrazione come esperienza formativa. Strumenti e strategie di comunità e corresponsabilità educativa

di Laura Cerrocchi

editore: Franco Angeli

Narrare la migrazione come esperienza formativa, avvalendosi di differenti contributi teorici e di metodo (disciplinari e professionali), si colloca entro la sintesi della Pedagogia sociale e interculturale e dell'Educazione degli Adulti e si concentra sull'analisi e la revisione di strumenti e strategie come compito di comunità e corresponsabilità educativa.La prima parte propone, da un lato, un quadro teorico-fondativo del narrare l'errare per ibridarsi con le alterità e della sottrazione della biografia alla sua consueta funzione di controllo, secondo una filosofia che riconosce la migrazione come atto politico ed esistenziale, tra processi e pratiche di vita e di formazione; dall'altro, una prospettiva pedagogico-interculturale che tiene conto dei fattori sociali, culturali e psicologici che segnano la migrazione, della/e famiglia/e come osservatorio e progetto della migrazione, dell'alfabetizzazione e del lavoro, della rete di servizi, agenzie e attori del territorio che forniscono strumenti conoscitivi e attivano strategie di integrazione e inclusione culturale e sociale.La seconda parte ha preso le mosse dall'audizione in Commissione dei Richiedenti Protezione Internazionale e ha coinvolto RPI accolti dalla Cooperativa sociale e di solidarietà "L'Ovile" di Reggio Emilia ai fini del progetto individuale e del progetto di comunità, ripensando la messa a punto di strumenti e di strategie pedagogicamente connotati e secondo un setting educativo che, da un lato, assume il viaggio (come viaggio) di formazione e, dall'altro, tratta la narrazione di gruppo della migrazione come (ricostruzione profonda dell') esperienza formativa.La terza parte si concentra su linee e terreni di progettualità educativa relativamente alla promozione della cura educativa nei confronti di esistenze in fuga, ai legami familiari, all'alfabetizzazione, all'orientamento e/o al lavoro, alla mediazione e al volontariato, ai racconti di sole immagini come dispositivo autobiografico, alla narrazione in ambiente digitale e in funzione della formazione delle figure a valenza pedagogica.Il volume è arricchito da link a video esplicativi e narrativi e si rivolge a educatori-professionali socio-pedagogici, pedagogisti e insegnanti in formazione iniziale e in servizio, coordinatori dei servizi e dirigenti, professionisti e responsabili che operano nei contesti educativi per il sociale, dunque anche nei servizi culturali e lavorativi, psicologici e della mediazione.
38,00 34,20

La pedagogia emancipata di Paulo Freire. Educazione, intercultura e cambiamento sociale

di Marco Catarci

editore: Franco Angeli

pagine: 162

Il volume propone un percorso di scoperta della figura e del pensiero di Paulo Freire (1921-1997), pedagogista brasiliano, int
20,00 18,00

Lineamenti di contabilità  analitica e di analisi dei costi

di Marco Tieghi

editore: Franco Angeli

pagine: 280

Le determinazioni quantitative connesse con il calcolo e l'analisi dei costi rappresentano uno degli argomenti più complessi e
29,00

Metamorfosi della governance bancaria

editore: Utet Giuridica

pagine: 309

Il volume affronta i cambiamenti della governance bancaria verificatisi dalla seconda metà del secolo scorso ad oggi. Vengono quindi evidenziati i sostanziali limiti che circoscrivevano la governance al tempo della vigilanza strutturale per cui le imprese bancarie risultavano ingessate e condizionate dall’intervento pubblico nelle scelte gestionali e di politica creditizia. Il successivo avvento della vigilanza prudenziale ha interagito positivamente sulle possibilità, per gli operatori bancari, di vivere a pieno titolo un regime concorrenziale; donde il periodo di significativo sviluppo del settore riscontrabile agli inizi di questo millennio. La crisi finanziaria degli anni 2007 e seguenti ha interagito negativamente sulle modalità esplicative della governance bancaria in quanto le modifiche disciplinari introdotte dal regolatore europeo, soprattutto con riguardo alla problematica della risoluzione delle crisi bancarie, hanno mutato il tradizionale paradigma della governance ascrivendo specifiche responsabilità patrimoniali agli stakeholders, e finanche ai depositanti.   Nel delineato contesto assume, poi, specifico rilievo la tendenza verso la grande dimensione bancaria che si traduce nell’affermazione di società a capitale diffuso e nel contestuale ridimensionamento di quelle medio-piccole. Si assiste, quindi, ad una mutazione genetica di alcune categorie bancarie in occasione della creazione, disposta da alcune recenti leggi, dei gruppi bancari cooperativi, destinati ad aggregare enti creditizi della categoria in vista di un agere comune e dell’applicazione di alcuni meccanismi di solidarietà infragruppo. Naturalmente un’analisi della metamorfosi della governance bancaria non poteva trascurare di esaminare l’incidenza dell’innovazione tecnologica in ambito finanziario; da qui il rilievo ascritto alla verifica dei profili caratterizzanti il fintech, indagine quest’ultima che affronta una delle più interessanti tematiche oggetto di dibattito a livello domestico e internazionale.
22,00 19,80

Diritto sindacale

6° ed

di Maria Vittoria Ballestrero

editore: Giappichelli

pagine: 467

Il volume "Diritto sindacale", giunto con questa alla sua sesta edizione, è un manuale dedicato ai corsi di laurea nei quali l
36,00

Psicologia del sonno

Autori vari

editore: Apogeo Education

pagine: 508

La ricerca scientifica sul sonno, tradizionalmente di riconosciuta qualità in Italia, raccoglie i contributi di numerose disci
39,00 35,10

Statistica medica

2° ed

di Martin Bland

editore: Maggioli Editore

pagine: 658

Questo libro nasce dall'intento di rendere disponibili ai ricercatori e ai professionisti che si occupano di scienze della vit
44,00 39,60

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.