Il tuo browser non supporta JavaScript!
ORARIO CONTINUATO

Da lunedì al venerdì 8.30 - 19.30
Il sabato 8.30-13.00 e 15.30-19.30

Scienza

Il minimo teorico. L'indispensabile per fare della (buona) fisica

Autori vari

editore: Cortina Raffaello

pagine: 216

"Il minimo teorico" è un libro per chiunque sia pentito di non aver studiato fisica all'università, o voglia semplicemente imparare a pensare come un fisico. In questa introduzione all'argomento, Leonard Susskind e George Hrabovsky forniscono un corso base di fisica, e della matematica a essa associata, per dilettanti appassionati. A differenza di altri libri analoghi, che danno al lettore una vaga idea di ciò che i fisici sanno, ma si tengono lontani dalla matematica, Susskind e Hrabovsky in questo volume vi insegnano le tecniche necessarie a fare della fisica per conto vostro. Basandosi sui famosissimi corsi tenuti da Susskind per il programma di formazione continua della Stanford University, gli autori coprono l'indispensabile che il lettore deve conoscere per poter passare ad argomenti più avanzati. Il minimo teorico è un'alternativa alle tradizionali lezioni frontali, e fornisce una cassetta degli attrezzi agli scienziati dilettanti che vogliano studiare la fisica con i propri tempi. Prefazione di Marco Malvaldi.
21,00

Stelle, atomi e velieri. Percorsi di storia della scienza

di Lucio Russo

editore: Mondadori

pagine: 256

La scienza è spesso vista come un metodo di indagine dei fenomeni naturali sviluppato per puri fini conoscitivi e tipico della modernità. In questo libro, ricostruendo la storia di lungo periodo di alcune idee scientifiche, si mostra come la storia della scienza sia comprensibile solo mettendo a fuoco la continuità tra scienza antica e moderna, e indagando il rapporto, spesso indiretto ma quasi sempre determinante, tra la ricerca "teorica" e l'esigenza di risolvere problemi concreti. Lo studio delle storie parallele di idee scientifiche di varia origine mostra non solo connessioni profonde e spesso sorprendenti, ma anche la ricorrenza di fenomeni tipici, come la periodica perdita di conoscenze e il sorgere di "miti di fondazione" che attribuiscono a singoli geni l'esito di complessi percorsi collettivi.
19,00

Il colore della luna. Come vediamo e perché

di Paola Bressan

editore: Laterza

pagine: 206

È opinione comune che il mondo appaia come lo vediamo semplicemente perché è così. Al contrario, la realtà che ci sta davanti è, per intero, una costruzione del nostro cervello. In pagine sorprendenti e curiose, Paola Bressan svela i complessi fondamenti scientifici dei piccoli misteri che costellano la nostra vita quotidiana. Scopriremo come costruiamo il mondo e perché lo costruiamo in questo modo, a partire dalla catena di eventi che precede la percezione visiva, via via fino ai colori, alla tridimensionalità e alla ragione per cui alcune cose ci appaiono in movimento. No, la risposta non è perché sono in movimento.
18,00

Sillabario di genetica per principianti

di Guido Barbujani

editore: Giunti Editore

pagine: 272

Il DNA delle nostre cellule, il genoma, è un messaggio dal passato
18,00

Astrofisica per curiosi. Breve storia dell'universo

di Gabriele Ghisellini

editore: Hoepli

pagine: 176

Gli affascinanti misteri dell'astronomia sono qui raccontati in maniera appassionante e divulgativa: com'è nato l'universo? E
12,90

Intelligenza artificiale. Dalla sperimentazione al vantaggio competitivo

editore: Franco Angeli

pagine: 144

Perché Google (oggi Alphabet) nel 2014 ha acquisito DeepMind, pagando 500 milioni di dollari una società che aveva fino ad all
20,00

Atlante illustrato di astronomia

di Antonio A. Miglietta

editore: Il Castello

pagine: 252

L'astronomia nelle sue varie declinazioni: il mito, la storia, l'osservazione, la scienza, la tecnologia, l'esplorazione, il v
24,00

I «primati» della scienza. Documentare ed esporre scienza e tecnica tra fascismo e dopoguerra

editore: Hoepli

pagine: 160

Il volume raccoglie i risultati delle ricerche condotte sulla "Raccolta documentaria dei primati scientifici e tecnici Italian
16,90

Biomimesi. Quando la natura ispira la scienza

di Mat Fournier

editore: Edizioni LSWR

pagine: 160

Nel 1955 un ingegnere svizzero, al rientro da una passeggiata in campagna, osservava strani fiori rimasti appiccicati ai suoi
34,90

Molti inconsci per un cervello. Perché crediamo di sapere quello che non sappiamo

Autori vari

editore: Il Mulino

pagine: 205

Per secoli, la mente umana è sembrata trasparente
15,00

L'altra faccia dell'universo. I segreti della materia e dell'energia oscura

di Luca Amendola

editore: Il Mulino

pagine: 168

Alzando lo sguardo al cielo in una notte stellata, chi non si interroga su quanto grande sia l'universo, quale sia la sua orig
14,00

Vedere e agire. Come occhio e cervello costruiscono il mondo

Autori vari

editore: Il Mulino

pagine: 184

Può sembrare per lo più ovvio che saper afferrare un oggetto dipenda dal vederlo e non viceversa
13,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.