Il tuo browser non supporta JavaScript!
ORARIO CONTINUATO

Da lunedì al venerdì 8.30 - 19.30
Il sabato 8.30-13.00 e 15.30-19.30

Legale

Codice del Processo Amministrativo

Coordinato con il codice di procedura civile e le leggi collegate 4 Edizione

Autori vari

editore: La Tribuna

pagine: 1000

L’Opera è aggiornata con:- il D.L.vo 7 ottobre 2019, n. 114, recante disposizioni integrative e correttive del codice di giustizia contabile;- la L. 14 giugno 2019, n. 55, di conversione, con modificazioni, del D.L. 18 aprile 2019, n. 32 (Decreto sblocca cantieri).Contenuto dell’OperaL’ultimo anno ha segnato importanti modifiche nei codici di rito amministrativo e civile. Significativa è stata l’eliminazione del c.d. rito super-speciale per gli appalti ad opera del c.d. decreto sbloccacantieri (D.L. 18 aprile 2019, n. 32, convertito, con modificazioni, dalla L. 14 giugno 2019, n. 55).Non meno importanti sono le novità per il codice di procedura civile.La L. 12 aprile 2019, n. 31 ha aggiunto al Libro quarto un nuovo Titolo VIII-bis dedicato ai “Procedimenti collettivi”, così realizzando la traslazione dal codice del consumo (D.L.vo 6 settembre 2005, n. 206) al codice di rito civile della disciplina dell’azione di classe (c.d. class action) che è stata altresì profondamente rinnovata ed ampliata.Questa nuova edizione recepisce queste significative innovazioni, e comprende – nel rispetto della tradizione di puntualità dell’aggiornamento che caratterizza le opere Tribuna – la recentissima modifica al codice di giustizia contabile operata con il D.L.vo 7 ottobre 2019, n. 114.L’Indice analitico, particolarmente dettagliato, consente una consultazione sempre più agile del volume.
30,00

Responsabilità sanitaria in 100 domande dalla Legge Gelli alla legge sul consenso e sulle DAT

editore: Maggioli Editore

pagine: 130

Quali sono le funzioni e le caratteristiche dell'Osservatorio nazionale delle buone pratiche sulla sicurezza nella sanità? Cos
18,00

Schemi di diritto privato

di Gaudino

editore: Pacini Giuridica

12,00

Istituzioni di diritto pubblico

Autori vari

editore: Maggioli Editore

pagine: 552

"
45,00 40,50

KIT Codice Civile esteso (CM1) + Codice Penale esteso (CM3)

ESTESI - Annotati esclusivamente con le massime più significative e con le sentenze delle Sezioni Unite - KIT 2019 - Due volumi indivisibili

Autori vari

editore: Edizioni Giuridiche Simone

pagine: 2386 + 1824

Il KIT comprende il Codice Civile e il Codice Penale ESTESI - Annotati esclusivamente con le massime più significative e con le sentenze delle Sezioni Unite: CM1 - Codice Civile esteso Annotato ESCLUSIVAMENTE con le massime più significative e con le sentenze delle Sezioni Unite Edizione: VIII Ed. Anno di edizione: 2019 Pagine: 2380 Prezzo: 88,00   CM3 - Codice Penale esteso Annotato ESCLUSIVAMENTE con le massime più significative e con le sentenze delle Sezioni Unite Edizione: VIII Ed. Anno di edizione: 2019 Pagine: 1824 Prezzo: 82,00Prezzo del kit € 144.00 invece di € 170.00
144,00

Codice Penale esteso

Annotato ESCLUSIVAMENTE con le massime più significative e con le sentenze delle Sezioni UniteVIII Edizione Settembre 2019

di Raffaele Marino

editore: Edizioni Giuridiche Simone

pagine: 1817

Il codice penale esteso riporta a corredo dei singoli articoli una raccolta di giurisprudenza delle più significative massime e delle sentenze pronunciate dal 2005 ad oggi dalle Sezioni Unite della Suprema Corte di Cassazione, che forniscono una interpretazione esaustiva dell’istituto giuridico interessato dall’opera nomofilattica. Il codice è esclusivamente annotato con le massime più significative e con le sentenze delle Sezioni Unite della Corte di Cassazione, sulle quali non è stato effettuato intervento alcuno ed è privo di qualunque autonomo riferimento di natura dottrinaria. Il lavoro si rivolge in particolare a quanti intendano partecipare agli esami di abilitazione alla professione forense, nonché a quanti vogliano approfondire le linee guida dei più recenti ed aggiornati orientamenti della giurisprudenza penale. Dunque un tassello in più, caratterizzato dal consueto rigore scientifico, nel percorso formativo che la Simone offre ai suoi lettori e il cui utilizzo è assolutamente rispettoso del dettato normativo, con particolare riferimento ai codici consultabili in sede di esame. La presente edizione riporta le ultime sentenze delle Sezioni Unite della Suprema Corte di Cassazione complete della relativa motivazione. Al fine di rendere più agevole e intellegibile la comprensione dell’iter logico-giuridico nel ragionamento seguito dai giudici, la motivazione delle sentenze riportate è stata suddivisa in paragrafi, ciascuno dei quali reca un meditato titolo esplicativo degli argomenti trattati. Dunque si allarga l’orizzonte dei fruitori dell’opera, la cui conoscenza non viene limitata al solo principio di diritto espresso dalla massima, ma si spinge all’analisi di tutti gli istituti giuridici, dell’evoluzione normativa, dell’interpretazione costituzionale, della legislazione e della giurisprudenza europea. Su ciascuna questione controversa portata all’esame delle SS.UU. vengono esposte le diverse tesi che si confrontano, esplicative dei diversi indirizzi giurisprudenziali. Nell’arco dell’ultimo anno meritano di essere segnalate, fra le altre, le pronunce adottate in materia di confisca (Sez. Un. n. 40985/2018), durata delle pene accessorie (Sez. Un. n. 28910/2019), continuazione fra reati puniti con pene eterogenee (Sez. Un. n. 40983/2018), falsità materiale di copia di atti (Sez. Un. n. 35814/2019). Il lavoro si completa con un utilissimo corredo di indici, sistematico, analitico-alfabetico, cronologico, nonché da un interessante elenco delle sentenze delle Sezioni Unite riportate.
82,00

Codice Civile Esteso

Annotato ESCLUSIVAMENTE con le massime più significative e con le sentenze delle Sezioni UniteVIII Edizione Settembre 2019

Autori vari

editore: Edizioni Giuridiche Simone

pagine: 2362

Il Codice Civile Esteso riporta, a corredo dei singoli articoli, una selezione delle più significative massime della giurisprudenza di legittimità nonché delle sentenze – per esteso – pronunciate dal 2005 ad oggi dalle Sezioni Unite della Suprema Corte di Cassazione, sulle quali ultime non è stato effettuato intervento alcuno. Neppure sono state effettuate interpolazioni con elaborazioni accademiche, di cui le sentenze della Suprema Corte, a volte, danno conto esclusivamente in via generale per inquadrare il contesto entro il quale matura l’intervento nomofilattico, senza mai indulgere, per esplicito divieto normativo, ad autonomi riferimenti di natura dottrinaria. Il lavoro si rivolge in particolare a quanti intendano partecipare agli esami di abilitazione alla professione forense, nonché a quanti vogliano approfondire le linee guida dei più recenti ed aggiornati orientamenti della giurisprudenza civile. Si tratta di uno strumento prezioso, caratterizzato dal consueto rigore scientifico, che arricchisce il percorso formativo che la Simone offre ai suoi lettori e il cui utilizzo è assolutamente rispettoso del dettato normativo, con particolare riferimento ai codici consultabili in sede di esame. In quest’ultima edizione sono state riportate alcune interessanti sentenze delle SS.UU. tra le quali possono segnalarsi quelle relative: all’assicurazione della responsabilità civile con clausole on claims made basis (Sez. Un. 24-9-2018, n. 22437); al diritto del singolo condomino, concorrente con quello dell’amministratore, di agire e resistere a tutela delle parti comuni (Sez. Un. 18-4-2019, n. 10934); agli oneri probatori gravanti sul compratore che esercita le azioni di risoluzione del contratto o di riduzione del prezzo (Sez. Un. 3-5-2019, n. 11748); al bilanciamento tra il diritto alla rievocazione storiografica di un fatto e il diritto all’oblio (Sez. Un. 11-7-2019, n. 19681); alla natura di donazione indiretta del trust inter vivos, con effetti post mortem (Sez. Un. 12-7-2019, n. 18831). Dunque, come si evince da questo breve excursus, le SS.UU., spesso anche anticipando indispensabili interventi legislativi, disegnano le coordinate interpretative di fenomeni complessi, offrendo un quadro di lettura degli istituti giuridici coinvolti di eccezionale utilità anche per il pratico del diritto. Per non appesantire la lettura, ogni sentenza delle Sezioni Unite è stata suddivisa in paragrafi debitamente titolati, in modo da consentire l’immediata individuazione degli argomenti affrontati nei singoli passaggi, ed una più agevole risoluzione dei casi pratici oggetto di prova concorsuale. Il lavoro si completa con un utilissimo corredo di indici: sistematico, analitico-alfabetico, cronologico, nonché delle sentenze delle SS.UU. riportate.
88,00

Il debitore ritardatario. Le tutele per il creditore

di Cristina Maria Celotto

editore: Maggioli Editore

pagine: 224

Il presente volume ha il pregio di offrire una riflessione scientifica, alla luce della più recente giurisprudenza, sulle nume
21,00

Codice del Lavoro (Editio minor)

XXVI Edizione

editore: Edizioni Giuridiche Simone

pagine: 1911

Questa nuova edizione del Codice del Lavoro minor prende posto negli scaffali delle librerie giuridiche verso la fine di un anno, il 2019, che è stato caratterizzato da una pluralità di interventi normativi, sia nazionali che sovranazionali, di grande rilievo. Sotto il primo profilo, il legislatore, convertendo in legge il d.l. 4/2019 (L. 28 marzo 2019, n. 26), ha introdotto nel nostro ordinamento il cosiddetto “reddito di cittadinanza”, che nelle intenzioni del Governo (allora) in carica, aspirava non tanto a costituire un (ennesimo) sussidio assistenziale, quanto piuttosto il volano per una politica di sviluppo dell’occupazione. La disciplina, infatti, è incentrata sull’impegno del beneficiario a partecipare a percorsi di formazione o riqualificazione nonché ad accettare almeno una delle offerte di lavoro che i centri per l’impiego proporranno al destinatario della misura, durante il periodo in cui egli godrà del supporto economico, pena l’esclusione dal programma e la perdita del beneficio stesso. Sono purtroppo note alle cronache successive le difficoltà incontrate per mettere a regime il complesso apparato immaginato per il funzionamento del sistema. Il nuovo Governo insediatosi dopo la crisi-lampo estiva non pare abbia intenzione – stando alle notizie che filtrano sui lavori preparatori della legge di bilancio per il 2020 e sui decreti a quest’ultima collegati – di abbandonare la strada intrapresa. Altro provvedimento di rilievo del legislatore nazionale che occorre segnalare, questa volta sul versante del lavoro pubblico, è costituito dalla Legge 19 giugno 2019, n. 56, recante «Interventi per la concretezza delle azioni delle pubbliche amministrazioni e la prevenzione dell’assenteismo». Il codice non manca di dare conto anche della produzione normativa rilevante a livello europeo, nella quale spicca il Regolamento 20 giugno 2019, n. 2019/1149/UE, che istituisce l’Autorità europea del lavoro. Infine, si è ritenuto di riportare anche il più recente intervento in materia lavoristica (rispetto alla data di chiusura in redazione), costituito dal decretolegge 3 settembre 2019, n. 101 (Disposizioni urgenti per la tutela del lavoro e per la risoluzione di crisi aziendali), sebbene non ancora convertito in legge. In definitiva, il Codice del Lavoro minor continua ad offrire agli interpreti uno strumento agile e completo per orientarsi nell’intricata normativa, interessata da ripetuti interventi novellatori, succedutisi a distanza di poco tempo. L’Opera raccoglie i provvedimenti legislativi in modo da agevolarne la consultazione, con i testi ordinati secondo un criterio cronologico, calato tuttavia nell’ambito di una sistemata organizzazione dei singoli istituti di riferimento. Il codice si rivolge non solo agli operatori professionali (magistrati, avvocati, consulenti del lavoro, pubblici funzionari, dirigenti aziendali e sindacali), ma anche agli studenti universitari, che possono contare su un validissimo ausilio formativo. Anche per la intelligente e pronta (e pertanto insostituibile) collaborazione della Redazione, fonte di preziosi suggerimenti per gli autori, il lavoro, ricco di note e richiami intertestuali, si completa con un utilissimo corredo di indici sistematico, analitico e cronologico.
24,00

Codice penale esplicato. Spiegato articolo per articolo. Leggi complementari. Formulario

23° ed

editore: Edizioni Giuridiche Simone

pagine: 1568

Questa XXIII edizione del Codice Penale Esplicato ha mantenuto inalterata la formula di «esplicazione» per consentire, contest
42,00

Manuale di diritto penale. Parte generale

di Roberto Giovagnoli

editore: ITA

pagine: 1392

Il Manuale coniuga gli insegnamenti della migliore dottrina con selezionati approfondimenti giurisprudenziali, riportati in ma
135,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.