Il tuo browser non supporta JavaScript!
ORARIO ESTIVO
da lunedì a sabato 8.30-13.00 e 15.30-19.30
giovedì pomeriggio chiuso

E' SEMPRE ATTIVO IL SERVIZIO DI E-COMMERCE
PER PAGAMENTI CON APP 18 e APP DOCENTI, O PER CHIEDERE E COMPRARE LIBRI USATI
TELEFONARE A 0522 430683 – cellulare 327 5782118 –
INVIARE UNA MAIL A info@libreriaariosto.it

Lavoro

Il rapporto di lavoro subordinato. Percorsi di lettura e casi scelti

di Stefania Brun

editore: CEDAM

Il volume, suddiviso in diciannove Schede di lettura (Parti I-III) e cinquantuno Casi pratici (Parte IV), con relativa soluzione ragionata, si propone di offrire uno strumento che permetta al lettore, da un lato, di apprendere la disciplina relativa ai principali istituti in materia di rapporto di lavoro e, dall’altro lato, di procedere altresì ad un’assimilazione “critico-applicativa” degli stessi.Per tale motivo, il lavoro ha un marcato taglio “casistico” che si evince non solo dall’esistenza dell’ultima parte, ma anche dal puntuale richiamo, nelle Schede di lettura, alla giurisprudenza esistente, mentre i riferimenti dottrinali sono presenti, perlopiù, solo laddove l’istituto, in quanto riformato da poco tempo, non sia stato ancora sufficientemente sottoposto ad interpretazione giurisprudenziale.Un approccio maggiormente attento a quest’ultima muove dal tentativo di “semplificare” ricostruzioni su aspetti giocoforza divenuti complessi – se non addirittura, a volte, pressoché ingovernabili – attese le numerose riscritture cui i principali istituti lavoristici sono stati sottoposti, soprattutto nell’ultimo decennio, ad opera di riforme continue e spesso di difficile lettura.Inoltre, la scelta di completare il lavoro con la proposta di una serie di Casi pratici, con annessa soluzione, nasce dalla constatazione che vi è una difficoltà soprattutto tra gli studenti impegnati nell’apprendimento della materia ad “ottimizzarne” lo studio teorico: la discussione in aula di casi pratici rende infatti qualsiasi docente consapevole del fatto che vi è bisogno di insistere su un approccio (anche) “casistico”, insegnando ai giuristi in formazione l’importanza di “espedienti” fondamentali (e mai, per loro, ovvi), come la valorizzazione delle “consegne”, la centralità di percorsi di soluzione – più che innovativi – chiari, lineari, coerenti e soprattutto validamente argomentati.
45,00 42,75

Guida pratica lavoro 2020/1

editore: Il Sole 24 Ore

pagine: 1014

Guida Pratica Lavoro con efficace sintesi e con taglio operativo analizza tutti i temi fondamentali del diritto del lavoro e dell'amministrazione del personale, guidando il lettore direttamente alla soluzione del caso concreto esposto e risolto alla luce della normativa e delle circolari vigenti.La sua struttura ipertestuale, arricchita dalla presenza costante di tabelle di sintesi, diagrammi di flusso e schemi logici, permette di reperire con immediatezza ogni informazione utile.
56,00

Il rapporto di lavoro nelle regioni e negli enti locali

di Luca Tamassia

editore: Il Sole 24 Ore

pagine: 847

Le novità normative degli ultimi anni richiedono una sistematizzazione di tutti gli aspetti che concernono il rapporto di lavoro alle dipendenze delle amministrazioni regionali e locali, dagli atti di macro-organizzazione sino alla gestione del rapporto di lavoro. Muovendo da questa esigenza, il Manuale affronta, in modo completo, tutti gli aspetti che riguardano la gestione del rapporto di lavoro alle dipendenze di tali amministrazioni, dalla programmazione del fabbisogno di personale sino all'estinzione del rapporto di lavoro, attraversando la disamina del trattamento giuridico ed economico del lavoratore. Tutti gli istituti che vengono trattati, oltre ad essere analizzati alla luce dell'evoluzione giurisprudenziale, sono sviluppati con riferimento sia agli aspetti normativi, sia alle diverse soluzioni applicative, soffermando l'attenzione sulla ripartizione tra atti rientranti nella competenza degli organi di governo ed atti datoriali di diritto privato affidati ai competenti organi gestionali dell'amministrazione, ovvero i dirigenti. Il volume contiene, poi, un'utile appendice nella quale vengono commentate le disposizioni, introdotte per contrastare la diffusione pandemica del virus COVID-19, per le parti che si riflettono sugli istituti del rapporto di lavoro. Alcune di esse segneranno, anche per il futuro, il rapporto di lavoro dei dipendenti pubblici.
67,00

Imprenditore agricolo professionale (IAP) società agricola e agriturismo

Autori vari

editore: Maggioli Editore

pagine: 602

Il volume intende fare il punto ed analizzare il complesso delle attività produttive di reddito agrario - compresi agriturismo
64,00

Covid-19: guida operativa. Linee guida, informazioni ed indicazioni operative a supporto delle imprese

di Gabriele Fava

editore: Key Editore

pagine: 152

La presente Guida Operativa propone di fornire un aiuto concreto a tutti i datori di lavoro, costretti a districarsi tra i div
16,00

Codice del lavoro. 2020

Disciplina del rapporto di lavoro subordinato privato

editore: Il Sole 24 Ore

PREFAZIONE ALLA VENTIDUESIMA EDIZIONEL'introduzione serve a fare il punto su quello che è successo in una anno di leggi ed interpretazioni nel diritto del lavoro. Il Codice che avete in mano rappresenta, anno dopo anno, il punto di arrivo di riforme e dibattiti che seguono e segnano dinamiche sociali ed economiche in continua evoluzione. Qualche volta i cambiamenti semplificano il quadro e sono al passo con i tempi. Altre volte sono già sorpassati quando sortiscono i primi effetti. I temi del diritto del lavoro, sullo sfondo, restano – quasi - immutabili: la linea di confine tra autonomia e subordinazione, l'evoluzione tecnologica ed il suo impatto sul lavoro e sulle norme, i ruoli delle parti sociali nel definire regole e abitudini nei luoghi di lavoro.Troppe riforme, però, soprattutto se accumulate ed accavallate tra loro, rendono il panorama confuso. Per questo una raccolta ordinata e aggiornata è una bussola irrinunciabile, ora più che mai, per orientarsi nel susseguirsi di leggi e pronunce. Basti pensare, in soli cinque anni, quanto sono cambiate le norme del cd. Jobs Act; ciclo di riforme con ambizione di riordino definito del diritto del lavoro, dalla flessibilità, agli ammortizzatori sociali.E poi la realtà del mercato e del mondo è connessa in modo totale al diritto del lavoro: il diritto del lavoro cambia perché è fatto di norme necessarie alla quotidianità di imprese e lavoratori. Non può permettersi di stare fermo. Mentre scriviamo questa introduzione il diritto del lavoro vive una situazione di emergenza dovuta all'epidemia Covid-19. È presto per ipotizzare che faccia avrà tra un anno, quando scriveremo l'introduzione alla ventitreesima edizione, quando i decreti e la legislazione di emergenza di questi giorni, che necessariamente non troverete nel Codice perché cambia con le ore ed i giorni, sarà cristallizzata in un nuovo diritto del lavoro; ancora una volta diverso, anno dopo anno, e contemporaneamente, uguale a se stesso fin dalla nascita.
53,00

MEMENTO SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO 2020

editore: Giuffrè

pagine: 1168

L'opera approfondisce gli aspetti giuridici e tecnici della gestione della sicurezza in azienda, fornendo risposte pratiche: chi sono i soggetti coinvolti (e relativi obblighi e responsabilità); come organizzare il sistema di protezione dai rischi (requisiti dei luoghi e delle attrezzature); quali sono le misure da adottare in presenza di particolari rischi (amianto, rumore, ecc.); quali sono i controlli e le relative sanzioni. Guida tutti gli operatori del settore nelle varie fasi di adempimento agli obblighi prescritti, con l’ausilio di esempi pratici, schemi, illustrazioni, tavole riepilogative, schede d’uso e valutazione dei macchinari. Principali novità: RSPP, addetti al servizio di prevenzione e RLS: criteri per la formazione (Accordo Conferenza Stato-Regioni 7/7/2016) controlli esterni: competenza dell’Ispettorato nazionale del lavoro sospensione dell’attività imprenditoriale: nuove condizioni per la revoca (D.Lgs. 151/2015) atmosfere esplosive: nuova disciplina (D.Lgs. 85/2016) stabilimenti a rischio di incidente rilevante (c.d. Seveso III) campi elettromagnetici (D.Lgs. n.159/2016) materiali elettrici: marcatura CE (D.Lgs. 86/2016) apposizione della segnaletica stradale in presenza di traffico veicolare (DM 4 marzo 2013) sostanze e miscele pericolose: piena applicabilità delle nuova nuova disciplina (Reg. CE 1272/2008 c.d. CLP) apparecchiature a pressione: nuove disposizioni (D.Lgs. n. 26/2016) prevenzione incendi: norme tecniche per specifiche attività (DM 3 agosto 2015) DPI: nuova classificazione sulla base della categoria di rischio (Reg. UE 2016/425)  
102,00 96,90

MANUALE DELLA PREVIDENZA ITALIANA

di Normativa del Lavoro Centro Studi

editore: Seac

Il manuale, dal taglio pratico ed operativo, offre un’analisi di tutti gli aspetti legati alla previdenza italiana, dalla contribuzione alle prestazioni, sia per i dipendenti privati che per il pubblico impiego. Il testo rappresenta un utile strumento che supporta l’operato dei datori di lavoro, dei consulenti del lavoro/professionisti e degli addetti di patronato. Completano il manuale l’analisi degli aspetti assicurativi (INAIL) nonché utili indicazioni sulle Casse professionali.
70,00 66,50

Codice del lavoro. Costituzione e leggi fondamentali

ed. 2020

Autori vari

editore: Ipsoa

pagine: 2900

Il Codice del lavoro 2020 contiene la legislazione sostanziale del rapporto di lavoro privato presentata in ordine cronologico
55,00

Il diritto sindacale del pubblico impiego privatizzato

di Pasquale Lattari

editore: Curcio

pagine: 101

Il testo è destinato agli operatori della materia, in particolare ai sindacalisti. Tutti gli istituti del diritto sindacale - anche quelli più complessi - poggiano su "fondamenta" uniche: l'interesse collettivo e la sua negoziazione, il principio di effettività, la rappresentatività sindacale. La prima parte, "Il diritto sindacale", è dedicata agli istituti fondamentali del "diritto senza norme", così definito in ragione della mancata attuazione legislativa ai principi in materia sindacale degli artt. 39 e 40 della Costituzione. Nella seconda parte, "Il diritto sindacale nel rapporto di lavoro privatizzato con la PA", sono analizzati tutti gli istituti basilari che, a differenza del diritto comune, la legge specificamente regolamenta. Proprio in ragione di ciò, la materia del diritto sindacale nel pubblico impiego costituisce un sistema compiuto che meriterebbe maggior spazio e approfondimento.
22,00

FORMULARIO DEL LAVORO

di Normativa del Lavoro Centro Studi

editore: Seac

pagine: 405

Il testo contiene una raccolta di modelli finalizzati ad aiutare il professionista nella redazione delle comunicazioni e della contrattualistica nell'ambito dell'amministrazione del personale.La pubblicazione rappresenta una guida operativa, adattabile alle esigenze del caso concreto, che agevola gli operatori del settore nella corretta gestione del rapporto di lavoro. La modulistica è suddivisa per aree tematiche e riguarda gli aspetti più importanti dell'amministrazione del personale, dalla costituzione del rapporto di lavoro alla cessazione, comprendendo anche le modifiche contrattuali (quali, ad esempio, variazioni dell'orario e del luogo di lavoro o delle mansioni) e la gestione di particolari eventi, come l'accesso alla cassa integrazione e il trasferimento d'azienda.Tra i modelli presenti, vi è anche un fac-simile di uno statuto di Società cooperativa: esso costituisce una base da cui partire per creare lo statuto più adatto alla singola compagine sociale.Sono state redatte alcune schede "informative", anch'esse suddivise per aree tematiche, che si propongono di riassumere gli aspetti maggiormente salienti relativi alla redazione di atti, documenti e comunicazioni, per cogliere quali elementi devono necessariamente essere presenti ai fini della validità degli accordi presi.
40,00 38,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.